Requisiti hardware e software

Administration Server

Requisiti hardware minimi:

Per la distribuzione in ambienti cloud, i requisiti per Administration Server e il server database sono gli stessi di quelli per Administration Server fisico (a seconda del numero di dispositivi che si desidera gestire).

Requisiti software:

Sono supportati i seguenti sistemi operativi:

Sono supportate le seguenti piattaforme di virtualizzazione:

Sono supportati i seguenti server di database (può essere installato su un dispositivo diverso):

Fare riferimento al seguente argomento per dettagli e limitazioni: Selezione di un DBMS.

È consigliabile utilizzare MariaDB 10.3.22; se si utilizza una versione precedente, l'esecuzione dell'attività di esecuzione degli aggiornamenti Windows potrebbe richiedere più di un giorno.

SIEM e altri sistemi di gestione delle informazioni:

Kaspersky Security Center 14 Web Console

Kaspersky Security Center Web Console Server

Requisiti hardware minimi:

Sono supportati i seguenti sistemi operativi:

Dispositivi client

Per un dispositivo client, l'utilizzo di Kaspersky Security Center Web Console richiede solo un browser.

I requisiti hardware e software relativi al dispositivo sono identici a quelli del browser utilizzato per Kaspersky Security Center Web Console.

Browser:

Server MDM iOS (Mobile Device Management iOS)

Requisiti hardware:

Requisiti software: Microsoft Windows (la versione del sistema operativo supportato è definita dai requisiti di Administration Server).

Server per dispositivi mobili Exchange

Tutti i requisiti software e hardware per il server per dispositivi mobili Exchange sono inclusi nei requisiti per Microsoft Exchange Server.

La compatibilità con Microsoft Exchange Server 2007, Microsoft Exchange Server 2010 e Microsoft Exchange Server 2013 è supportata.

Administration Console

Requisiti hardware:

Requisiti software:

Network Agent

Requisiti hardware minimi:

Requisiti hardware minimi per Vulnerability e Patch Management:

Requisito software per dispositivi basati su Linux: è necessario installare l'interprete Perl versione 5.10 o successiva.

Sono supportati i seguenti sistemi operativi:

Per Network Agent è supportata anche l'architettura Apple Silicon (M1), così come Intel.

Sono supportate le seguenti piattaforme di virtualizzazione:

Nei dispositivi che eseguono Windows 10 versione RS4 o RS5, Kaspersky Security Center potrebbe non essere in grado di rilevare alcune vulnerabilità nelle cartelle in cui è abilitata la distinzione tra maiuscole e minuscole.

In Microsoft Windows XP Network Agent non potrebbe eseguire correttamente alcune operazioni.

Si consiglia di installare la stessa versione di Network Agent per Linux di Kaspersky Security Center.

Network Agent per macOS viene fornito insieme all'applicazione di sicurezza Kaspersky per questo sistema operativo.

Vedere anche:

Requisiti hardware per il DBMS e l'Administration Server

Requisiti per un punto di distribuzione

Scenario di installazione principale

Inizio pagina